Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 
Lo staff di SORPRENDO

Lo staff di SORPRENDO

Lunedì, 07 Settembre 2015 00:00

FAQ

  • Quali attività di orientamento posso realizzare con SORPRENDO?

    Il software SORPRENDO quale ricco e strutturato database di profili professionali può essere utilizzato come strumento di orientamento e supporto informativo nell’ambito di attività di orientamento alle professioni e alla carriera, nelle scuole, negli enti di formazione professionale, nelle società che si occupano di sviluppo di carriera e di ricollocazione professionale, nei servizi per l’impiego.
    L’idea di esplorare le professioni in contesti orientativi è un concetto nodale nella progettazione e nella realizzazione di molti interventi di orientamento, soprattutto quando sono mirati a rispondere alle esigenze di giovani e adulti che hanno la necessità di definire o ridefinire un proprio progetto di sviluppo formativo e professionale.
    Nella sezione SORPRENDO in Italia potrai verificare come Sorprendo sia in grado di rispondere alle più diverse esigenze di orientamento di cui la persona al centro del servizio è portatrice: studenti dalle scuole secondarie di primo grado all’università, giovani e adulti in cerca di prima occupazione, persone che hanno bisogno di ricollocarsi sul mercato del lavoro
  • Ho ricevuto la licenza ma gli account che ho creato non sembrano funzionare. Come posso fare?

    Molto probabilmente la licenza non è ancora stata ‘attivata’. Per attivarla clicchi sul link che trova nel testo della mail con cui le è stata inviata la licenza; le verrà richiesto di inserire i dati del referente della licenza e di accettare i termini e le condizioni per l’uso del software. Dopo aver completato questa semplice procedura potrà utilizzare la sua licenza.
  • Come fanno i miei studenti/utenti ad accedere a SORPRENDO?

    Una volta creati gli account tramite il programma Manager, per accedere al software SORPRENDO è sufficiente cliccare sulla voce Usa Sorprendo presente sul sito e inserire username e password assegnati. Nel video Il software SORPRENDO - Le funzioni principali è possibile visualizzare la procedura di accesso al software.
  • Cos'è il Manager di SORPRENDO?

    Il Manager di SORPRENDO è uno strumento di amministrazione che le permette di creare gli account per l’accesso al software da fornire agli studenti/utenti, di controllare le loro attività e di richiedere un report individuale delle attività svolte. Il video Il software SORPRENDO - Il manager presenta tale strumento e le sue funzioni principali.
  • Come accedo all'area Manager di SORPRENDO?

    Per accedere ha bisogno del suo Codice di Licenza e della Password Manager. Questi dati sono indicati sul suo certificato di licenza. Se ha bisogno di recuperarli, per favore ci contatti.
    La preghiamo di non dare a studenti/utenti la sua Password Manager.
    Per accedere nell'area Manager di SORPRENDO, vai sulla homepage del sito Sorprendo e clicchi sulla voce Usa Sorprendo.
    Sulla sinistra dello schermo apparirà il link ‘Manager Login’, è sufficiente cliccare tale voce e inserire i dati richiesti per accedere al Manager. Il video Il software SORPRENDO - Il manager presenta tale strumento e le modalità di accesso.
  • Quale tipo di licenza è più adatto a me?

    Sono disponibili diverse tipologia di licenza.
    Per valutare il software è possibile richiedere gratuitamente un account valido per 4 mesi.
    Se siete una SCUOLA è possibile scegliere la versione EDUCATION BASIC che prevede la possibilità di attivare fino a 300 account e diverse risorse di supporto all’uso del software. La versione EDUCATION PLUS prevede invece la possibilità di attivare fino a 600 account e accedere, oltre che alle risorse di supporto all’uso, anche ad un servizio di consulenza personalizzata da parte dei nostri Esperti di Orientamento.
    Se siete un ENTE/SOCIETA’ potrete scegliere la versione STANDARD con la possibilità di attivare fino a 400 account e diverse risorse di supporto all’uso del software. La versione PLUS prevede invece la possibilità di attivare fino a 800 account e accedere, oltre che alle risorse di supporto all’uso, anche ad un servizio di consulenza personalizzata da parte dei nostri Esperti di Orientamento.
    Per tutte le nostre licenze che sono rinnovabili annualmente è possibile optare per la versione PRO che prevede una durata biennale con uno sconto sul costo della licenza e la possibilità di disporre di un maggior numero di account.
    Per maggiori informazioni sui termini e le condizioni delle licenze,clicca qui. Oppure ci contatti per discutere delle sue esigenze.
  • Credo che la mia licenza scadrà a breve, come posso fare?

    La contatteremo noi almeno quattro settimane prima che la licenza scada. Se vuole controllare i dettagli del rinnovo della sua licenza può contattare il nostro servizio Assistenza Clienti.
  • Quando provo a usare Sorprendo, un messaggio mi dice che la mia licenza è scaduta.

    Ha bisogno di una licenza in vigore per usare il software SORPRENDO. La preghiamo di contattarci per gestire il rinnovo della sua licenza.
  • Quando sarà il prossimo corso di formazione sull’utilizzo di Sorprendo?

    Oltre ai videotutorial online visibili nel canale Youtube SORPRENDO, organizziamo periodicamente diversi tipi di web seminar gratuiti per la presentazione e l’utilizzo del software. Per sapere quando sarà il prossimo seminario on line clicca qui
Venerdì, 04 Settembre 2015 02:00

Guide all'uso di SORPRENDO

Ai primi posti tecnici e funzionari commerciali, seguono gli esperti dell'informatica e delle nuove tecnologie.

Anno nuovo, lavoro nuovo! Per chi è in cerca della prima occupazione o di un altro posto di lavoro, ecco un elenco delle professioni che, secondo le previsioni di Kelly Services Italia, saranno le più gettonate nel 2015.

Al primo posto c'è una figura su cui le aziende investono anche in un momento di crisi per spingere sulle vendite e aumentare il fatturato. Si tratta dei tecnici commerciali e funzionari commerciali. Le risorse ideali sono diplomati o laureati in discipline tecniche, con almeno 2/3 anni di esperienza nella vendita. È sempre più richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e le regioni da cui proviene il maggior numero di richieste sono Lombardia, Piemonte ed Emila Romagna.

Un piano da 4milioni di euro per tramandare la tradizione e creare nuovi posti di lavoro. Scopri di cosa si tratta.

Buone notizie per i giovani che amano l'artigianato: la Regione Toscana promuove e incentiva la realizzazione di percorsi formativi, non solo nella forma tradizionale in aula, ma anche direttamente nelle botteghe degli artigiani che così diventano scuole, all'interno delle quali acquisire competenze professionali specialistiche. Il progetto interessa i giovani fra i 18 e i 29 anni che non hanno un contratto di lavoro, né frequentano corsi di studio o formazione (i cosiddetti Neet) e che hanno aderito al programma Garanzia Giovani. Accanto alle agenzie formative, potranno quindi beneficiare del contributo regionale anche le botteghe che decideranno di accreditarsi per prendere, appunto, 'a bottega' qualche giovane. Un'opportunità in più, per gli artigiani, per trasmettere tecniche e saperi, garantendo il futuro alle loro botteghe e all'artigianato artistico in generale. Per i giovani, invece, una sfida entusiasmante su cui scommettere.

Venerdì, 04 Settembre 2015 00:00

Grande distribuzione: crescono le offerte

Scopri le figure più richieste nella GDO (Grande Distribuzione Organizzata) e come prepararti al meglio.

Complice anche la riduzione dei contributi per le assunzioni prevista al Jobs Act, in questi ultimi mesi sono aumentati gli annunci online di ricerca del personale. A muovere i primi passi sono state le grandi catene di distribuzione, a partire dal grande colosso Lidl, leader nel mondo del discount, che seleziona figure da assumere con contratto a tempo indeterminato nell'ambito dell'intero territorio nazionale. 

I profili più pagati in un report pubblicato da Jobpricing e diffuso in occasione dell'Expo di Milano.

Con Expo 2015 Milano celebra il cibo e l'alimentazione in tutti i suoi aspetti. In Italia il mangiar bene è un'arte e una fonte di guadagno non indifferente, se si pensa che l'agroalimentare copre ben il 13% del totale dei beni e servizi prodotti nell'intero territorio nazionale (PIL Prodotto Interno Lordo). Il che si traduce in numerose possibilità di impiego in un settore al quale fanno capo figure professionali di ogni genere. 

Venerdì, 04 Settembre 2015 00:00

Sei giovane? Investi nella formazione!

Intervista ad Andrea Fiorentini, General Manager del Grand Hotel Palace di Roma.

L'arrivo dell'estate segna l'apertura della nuova stagione turistica e il fiorire di tutta una serie di opportunità professionali specifiche del settore. A tu per tu con Andrea Fiorentini, General Manager del Grand Hotel Palace di Roma, per conoscere meglio la figura del direttore d'albergo.

Com'è arrivato a ricoprire questo ruolo, quali cambiamenti fondamentali ha vissuto nel suo percorso in questo settore?

Intervista a Francesco Mancuso, Direttore della formazione presso l'agenzia Fest Italia sulla formazione continua in ambito sanitario (ECM)

Dott. Mancuso, quali sono le attuali novità che interessano la formazione in campo sanitario?

Venerdì, 04 Settembre 2015 00:00

La 'mia' radio, da vocazione a vera professione

Intervista a Corrado Gentile, conduttore di RDS

Da giornalista a speaker e conduttore di una grande radio nazionale, la carriera di Corrado Gentile si snoda tra passione, talento, pratica sul campo e percorsi formativi per apprendere i segreti del mestiere.

E' fantastico tirare fuori la parte più spontanea e creativa di se stessi e mandarla "in pasto" agli ascoltatori". Il tuo profilo su Rds riporta questa frase come se l'FM fosse la tua naturale vocazione: quando hai scoperto di essere fatto per la radio e la radio era fatta per te?

Intervista a Federico Minghi, imprenditore, event manager ed export manager delle eccellenze toscane nel mondo.

Da dove nasce la sua passione per il territorio e i suoi prodotti d'eccellenza? Quando ha capito che poteva tradurla in una reale professione?

Pagina 5 di 6

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.