Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 
Scritto da  Venerdì, 01 Aprile 2016 13:17

Internet Day: la Regione Friuli Venezia Giulia sperimenta nuove tecnologie per l'orientamento con SORPRENDO. In evidenza

L'occasione dell'Internet Day è stata per la Regione Friuli Venezia Giulia anche l'opportunità di proporre e sperimentare alcuni percorsi innovativi di orientamento basati sulle nuove tecnologie digitali. In particolare, è stato presentato dalla Regione Friuli Venezia Giuliail software on line per l'orientamento SORPRENDO, come uno degli strumenti digitali fondamentali per i servizi di orientamento e per le scuola, soprattutto quale risorsa per preparare gli studenti alle esperienze di alternanza scuola-lavoro. 


Se la digitalizzazione delle scuole è una priorità per migliorare la didattica ed i processi di apprendimento, le tecnologie rappresentano anche un enorme potenzialità per le attività di orientamento e per espandere l'accesso all'informazione sulle opportunità. L'Internet Day è stato in Friuli Venezia Giulia una giornata di confronto e di riflessione, ma anche di sperimentazione con docenti e studenti impegnati in laboratori e seminari. In particolare, nell'ambito dell'orientamento si sono svolti numerosi eventi, tra i quali segnaliamo:

- Il seminario regionale per gli insegnanti, referenti per l'orientamento e l'alternanza, sul tema "Risorse digitali per l’orientamento e Alternanza Scuola – Lavoroil software SORPRENDO".  L'evento è stato presentato dall'Assessore Regionale Loredana Panariti, dalla Dirigente Ketty Segatti e dal Professor Fabio Spadon, referente per l'orientamento dell'Ufficio Scolastico Regionale. L'esigenza di preparare e orientare gli studenti alle esperienze di alternanza e alla futura transizione verso l'alta formazione e il lavoro rende indispensale dotare le scuole di strumenti evoluti di orientamento in grado di garantire un supporto personalizzato ad ogni studente. La Regione Friuli Venezia Giulia ha individuato SORPRENDO quale strumento principale per favore l'orientamento e la transizione professionale.

Orientarsi con il Tablet. Esplorando le professioni con SORPRENDO: questa iniziativa del Servizio Orientamento della Regione Friuli Venezia Giulia ha sperimentato un laboratorio di orientamento con gli alunni delle classi finali degli istituti comprensivi che hanno già avviato sperimentazioni sulla didattica con il tablet (Classi 2.0). Il laboratorio di orientamento con il software SORPRENDO, accessibile su tablet, ha accompagnato gli studenti in una esplorazione delle professioni alla ricerca di quei percorsi di apprendimento che meglio rispondono alle aspirazioni e alle caratteristiche di ogni singolo studente.

Risorse digitali per l’orientamento: il laboratorio, rivolto agli studenti dei primi anni delle scuole secondarie di secondo grado, è stato organizzato sperimentando l'interazione con esperti a distanza tramite lo strumento del Web Seminar e utilizzando SORPRENDO per esplorare e riflettere sulle scelte formative e professionali.

 

Per conoscere SORPRENDO è possibile richiedere gratuitamente una versione Demo.

Letto 2111 volte

Social

share on facebook share on linkedin share on youtube share on twitter

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.