Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 

ESPERIENZE

Pubblicato in Esperienze

Nell'ambito dei seminari internazionali del progetto Forma-Orienta, promossi dalla Regione Marche e dall'Università di Camerino, abbiamo avuto l'occasione di incontrare il professor Ronald Sultana, docente presso l'Università di Malta, direttore dell'Euro-Mediterranean Centre for Educational Research, uno dei massimi esperti mondiali nel campo dell'orientamento.

Professor Sultana, in Italia le Regioni sono impegnate a costruire sistemi territoriali di orientamento in grado di aiutare le persone a scegliere e gestire la propria carriera formativa e professionale per tutto l'arco della vita. Una grande scommessa per il futuro: che ne pensa?

Ho avuto l'opportunità di analizzare molte iniziative a livello internazionale nell'ambito dei servizi orientamento professionale e per questo voglio dire innanzitutto che, nel corso degli ultimi 10-15 anni, l'orientamento professionale è stato riconosciuto come un servizio fondamentale, che deve essere garantito a tutti i cittadini.

Inoltre, è stato assodato che una delle sfide principali in questo ambito è che la richiesta di questi servizi supera l'offerta. Questo significa che abbiamo bisogno di aumentare e ampliare l'offerta di servizi di orientamento per poter raggiungere un numero maggiore persone, sia nei modi tradizionali, ma anche utilizzando le nuove tecnologie dell'informazione, per assicurare che gli individui e i gruppi siano in grado di prendere decisioni basandosi su informazioni aggiornate e affidabili. Questa è sicuramente una prima grande sfida.

Pubblicato in Esperienze

L'Europa ha da tempo centrato le politiche di orientamento permanente (Lifelong Guidance) sul concetto di Career Management Skills (CMS), che identifica quelle capacità che ogni persona deve possedere per gestire autonomamente e consapevolmente le proprie scelte di studio e di lavoro. Si tratta di un tema fondamentale per organizzare tutti i servizi di orientamento in modo da garantire ad ogni studente e ad ogni persona che deve cambiare lavoro quei percorsi di consulenza e di accompagnamento utili a fare il passo giusto, a selezionare le opportunità migliori, a candidarsi in modo efficace. In questi giorni è stata pubblicato il report "Understanding Career Management Skills", dove viene evidenziato come  questo concetto sia fondamentale per promuovere l'orientamento nella scuola, nella formazione tecnica e universitaria, nei servizi per il lavoro, nei servizi sociali. Emerge anche una forte esigenza di aggiornamento e approfondimento da parte degli operatori dell'orientamento e degli insegnanti.

Pubblicato in Esperienze

Pubblichiamo l’intervista al Prof. Fabio Marino, docente con funzione strumentale didattica e sostegno docenti, dell’istituto IPS Einaudi di Palermo. L’istituto propone un’offerta formativa collegata al settore “Servizi”, indirizzo “Servizi commerciali” e “Opzione promozione commerciale e pubblicitaria”. Dirigente scolastico: Maria Rita Di Maggio

Ci racconta l’attività di orientamento realizzata con le medie nella quale è stato utilizzato Sorprendo? In quali modalità è stato utilizzato il software?

Pubblicato in Esperienze

Conferenza finale il 26 novembre ad Ancona.

Si concluderà con la conferenza di Ancona il prossimo 26 novembre il progetto FORMAORIENTA, promosso dalla Regione Marche per condividere le nuove Linee Guida Regionali sull’Orientamento (DGR 631/2014). La professionalità degli orientatori è infatti il primo fattore di qualità di un sistema territoriale di servizi di orientamento, che si deve basare su modelli innovativi di consulenza e strumenti condivisi. Le grandi sfide dei sistemi educativi e dei servizi per l'impiego si giocano oggi sullo sviluppo di efficaci e qualificati sistemi territoriali di orientamento, in grado di accompagnare tutte le persone nelle scelte formative e nella carriera professionale. La formazione degli attori di questo sistema è uno dei fattori di qualità: la Regione Marche presenterà i risultati di questo percorso durante l'evento di Ancona il 26 novembre, con la partecipazione di relatori nazionali ed internazionali, tra i quali il Professor Ronald Sultana dell’Università di Malta, uno dei massimi esperti mondiali in questo campo.

Pagina 5 di 7

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.