Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 
Scritto da  Mercoledì, 08 Novembre 2017 13:14

JOB&Orienta 2017: dal 30 novembre a Verona, le nuove tecnologie per l'orientamento In evidenza

L'edizione 2017 di JOB&Orienta, in programma alla Fiera di Verona da giovedì 30 novembre a sabato 2 dicembre 2017 è intitolata: 'Orientarsi all’innovazione per costruire futuro'. 
Le tecnologie rappresentano ormai una risorsa fondamentale per chi deve fare scelte importanti come quelle legata al proprio percorso formativo e professionale. Il salone di Verona rappresenta anche quest'anno un appuntamento fondamentale dedicato all’orientamento, alla scuola, alla formazione e al lavoro, con la presentazione delle migliori risorse digitali in questo ambito. Nella giornata inaugurale (alle 9.30) sarà presentato al mondo della scuola la nuova versione di SORPRENDO 2108, il software per l'orientamento che già moltissime scuole e centri usano.

L'evento veronese è da sempre una grande occasione per le famiglie e per tutti i giovani che hanno necessità di individuare e scegliere con consapevolezza il proprio percorso scolastico e il proprio futuro professionale.

Andiamo quindi a scoprire le novità di questa manifestazione che propone sempre un ricco programma di eventi, incontri e seminari di approfondimento.

 

Le nuove tecnologie saranno al centro dei riflettori della 27a edizione di JOB&Orienta, il salone nazionale dedicato all’orientamento, alla scuola, alla formazione e ai servizi per il lavoro. In calendario da giovedì 30 novembre a sabato 2 dicembre 2017, come sempre alla Fiera di Verona, la manifestazione richiamerà anche quest'anno scuole, genitori, giovani e studenti da tutta Italia. Job&Orienta è promossa da VeronaFiere e Regione del Veneto, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Il salone veronese prevede un fitto calendario di appuntamenti culturali tra convegni e dibattiti, incontri e seminari, alla presenza di autorevoli esponenti del mondo dell’economia, della politica e dell’imprenditoria. Non mancano, inoltre, laboratori, spettacoli e vivaci momenti di animazione per coinvolgere attivamente i visitatori.

La rassegna espositiva si sviluppa in due aree tematiche: la prima, dedicata al mondo dell’istruzione e all’educazione e la seconda, riservata all’università, la formazione e il lavoro. Tali aree sono a loro volta sviluppate in sei percorsi contrassegnati da diversi colori.

Nella prima area Istruzione ed Educazione, sono previsti i seguenti percorsi: Educazione e Scuole (arancione), Tecnologie e Media (oro), Lingue straniere e Turismo (verde). Un particolare spazio sarà riservato al software per l'orientamento SORPRENDO, che sarà presente all'interno del percorso arancione 'Educazione e Scuole'. Per i docenti e gli esperti di orientamento ci sarà la possibilità di conoscere e usare questo strumento digitale già diffuso in molte scuole e centri di orientamento a livello nazionale. 

Inoltre quest’anno è prevista un’intera sezione (all’interno del percorso arancione) dedicata a docenti e dirigenti scolastici con spazi espositivi e una 'Saletta Formazione Docenti' con un ricco programma di workshop e seminari inerenti alle numerose tematiche oggi di maggiore interesse, tra cui ad esempio l’alternanza scuola-lavoro e le nuove tecnologie per la didattica e l'orientamento. In particolare, segnaliamo il workshop 'PERSONALIZZARE L’ALTERNANZA: ORIENTAMENTO CON SORPRENDO NELLA SCUOLA DIGITALE' in programma il 30 novembre 2017 dalle ore 9.30 alle ore 10.30. L'incontro si propone di presentare le modalità più efficaci per aiutare lo studente a comprendere il mondo del lavoro e delle professioni, ad analizzare i propri interessi e le proprie potenzialità, a identificare quelle competenze strategiche che si possono acquisire nei contesti di lavoro, ma anche a valutare il proprio livello di "benessere" nei diversi ruoli professionali. A questo scopo, saranno presentati percorsi e moduli di orientameno con l'uso del software SORPRENDO, strumento in grado di garantire la massima personalizzazione del percorso, offrendo ad ogni singolo studente uno spazio per elaborare e costruire progressivamente un proprio ‘percorso’ che metta a valore gli esiti delle esperienze in alternanza scuola-lavoro e per gestire in modo più consapevole e strutturato la scelta post-diploma.

Infine, il salone propone approfondimenti specifici per i seguenti temi trasversali: CreativityJOB: pensato per evidenziare le realtà presenti che si occupano di formazione nei settori creativi d’eccellenza del made in Italy (in particolare nei settori moda, design e gastronomia); JOBInternational: spazio dedicato alle realtà italiane e straniere che promuovono la mobilità internazionale per lo studio, offriranno informazioni su: proposte di stage e tirocini all’estero, opportunità di lavoro, scambi culturali e viaggi studio in tutto il mondo; JOBinGreen: oltre ad attività per sensibilizzare i visitatori su differenti tematiche ambientali ci saranno aziende di alimenti e prodotti biologici, enti con progetti per la diffusione delle buone pratiche di sostenibilità, turismo sostenibile ecc.

La manifestazione è a ingresso libero. Per informazioni e per consultare il programma : www.joborienta.info.

Letto 83 volte

Social

share on facebook share on linkedin share on youtube share on twitter

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.