Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 
Scritto da  Staff SORPRENDO Lunedì, 29 Ottobre 2018 04:51

Dal 29 novembre a Verona, ecco Job&Orienta 2018. “DALLA CITTADINANZA AL LAVORO. Promuovere i diritti, formare competenze, garantire opportunità” In evidenza

“Dalla cittadinanza al lavoro. Promuovere i diritti, formare competenze, garantire opportunità”: questo è il titolo che farà da filigrana alla 28a edizione di JOB&Orienta, salone nazionale dedicato all’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro, in calendario alla Fiera di Verona da giovedì 29 novembre a sabato 1° dicembre 2018. La scelta di dare all'evento un focus fortemente centrato sui diritti sottoline l’urgenza di promuovere una scuola che sempre più sappia educare alla cittadinanza e insieme orienti e formi al lavoro, ma, al tempo stesso, anche il ruolo del lavoro come elemento sostanziale, non solo formale, di cittadinanza.

Queste due grandi questioni si incontreranno a Verona nel corso di dibattiti e workshop promossi da istituzioni e organismi che si dedicano da sempre ai temi dell'orientamento e delle transizioni dalla scuola al lavoro. Ecco il programma dell'evento e le modalità di partecupazione. 


 
Luogo di confronto e scambio, JOB&Orienta è promotore da sempre del dialogo tra mondo della scuola e della formazione e sistema economico-produttivo, un dialogo che – forte di una storia quasi trentennale – vuole sempre contribuire a rinnovare e rinforzare, alla luce dell’evoluzione del contesto come dei cambiamenti imposti dai più recenti scenari economici e sociali.
 
L’evento, promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, si conferma punto di riferimento per giovani, famiglie e operatori del settore. Un’opportunità di aggiornamento per gli addetti ai lavori, ma anche un’occasione importante per i tanti ragazzi che si trovano nella necessità di scegliere con consapevolezza il proprio percorso scolastico o che si affacciano al mondo del lavoro.

Come sempre il Salone veronese si compone di un’articolata rassegna espositiva e di un fitto programma di appuntamenti ad iniziare dall'evento di apertura con i Ministeri e le istituzioni regionali, giovedì 29 novembre alle ore 10.00 all'Auditorium Verdi (PalaExpo).
INAUGURAZIONE

Ci sarà, come nelle passate edizioni, uno stand dedicato a SORPRENDO, con la possibilità di sperimentare la nuova versione del software per l'orientamento e giovedì 29 novembre alle ore 9.30 presso la Saletta formazione Docenti vi aspettiamo al seminario: "Migliorare la qualità dell’orientamento: risorse e strumenti per la scuola". Non mancate!

La manifestazione è a ingresso libero. Per informazioni: www.joborienta.info

 

Letto 65 volte

Social

share on facebook share on linkedin share on youtube share on twitter

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.