Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 
Scritto da  Lunedì, 17 Ottobre 2016 12:53

Open Summit 2016 a Camerino: nasce il portale WIKIORIENTA e il premio annuale per l'orientamento. Premiata Speranzina Ferraro. In evidenza

La Delegata all'Orientamento dell'Università di Camerino, Valeria Polzonetti, premia Speranzina Ferraro - Premio Speciale WIKIORIENTA 2016
La Delegata all'Orientamento dell'Università di Camerino, Valeria Polzonetti, premia Speranzina Ferraro - Premio Speciale WIKIORIENTA 2016

Si è chiusa venerdì la prima edizione dell'Open Summit sull'Orientamento, la conferenza nazionale che ha riunito a Camerino la comunità degli orientatori. Sono molte le novità emerse al termine dei lavori, a cominciare dalla presentazione del portale Wiki-Orienta, uno spazio on line di collaborazione e apprendimento, dedicato a tutti gli operatori e agli insegnanti che svolgono questo ruolo nella scuola, e dall'istituzione del Premio Annuale WIKI-ORIENTA - Educaweb per l'orientamento.

In questa prima edizione dell'Open Summit è stato assegnato un premio speciale alla carriera alla professoressa Speranzina Ferraro, già referente per il Piano Nazionale dell'Orientamento del MIUR.

Nel corso di due giornate molto intense la comunità nazionale dell'orientamento ha potuto condividere modelli, strumenti e tecnologie, definendo lo stato dell'arte dell'orientamento, ma al tempo stesso evidenziare anche alcune criticità che ancora ostacolano lo sviluppo di questi servizi nel nostro Paese, a partire dalla formazione degli orientatori e degli insegnanti, ovvero coloro che devono essere in grado di rispondere quotidianamente ad una domanda molto forte e sempre più diffusa di aiuto e sostegno da parte di quanti sono chiamati a scegliere una professione con i relativi corsi di studio più coerenti oppure sono costretti ad affrontare rapidi ed improvvisi cambiamenti nella propria carriera lavorativa.

Da segnalare, in particolare, l'istituzione di un Master Universitario di II livello su Orientamento e nuove Tecnologie da parte dell'Università di Camerino (il bando è già disponibile qui) che sarà collegato allo sviluppo di una piattaforma web, aperta e collaborativa, dedicata alla comunità professionale che ruota attorno all'orientamento e che si propone di promuovere una conoscenza ed una cultura dell'orientamento in Italia. Nei prossimi giorni la piattaforma, denominata Wiki-Orienta, ospiterà tutti i contributi della conferenza ed i video delle sessioni in plenaria, ma saranno implementate anche sezioni tematiche, un calendario nazionale degli eventi ed un "glossario" con le parole-chiave dell'orientamento. Si tratta di uno strumento molto utile per chi opera in questo settore poichè raccoglierà in un unico luogo virtuale le principali risorse web per l'orientamento.

Alla conferenza hanno partecipato anche i rappresentanti di Regioni, Università, Enti Locali, Scuole e Associazioni che hanno presentato programmi, iniziative e buone pratiche di intervento. I partecipanti hanno potuto vedere in anteprima,direttamente dagli esperti inglesi di Cascaid, la futura versione del software SORPRENDO che, nel 2017, sarà completamente rinnovato e arricchito con nuovi contenuti e funzioni.

Accanto alle sessioni in plenaria, con esperti e referenti istituzionali, sono state di grande interesse per i partecipanti anche le sessioni tematiche ed i workshop, con la presentazione di nuovi modelli di intervento e risorse digitali per l'orientamento.

L'appuntamento sarà riproposto annualmente proprio per promuovere una cultura dell'orientamento e per avviare processi di collaborazione istituzionale e territoriale in questo ambito strategico. Ci sarà anche un Premio Annuale per valorizzare le professionalità che sapranno distinguersi in questo settore, sia nella ricerca, sia nella pratica professionale. Il Premio WIKIORIENTA, promosso dal comitato promotore dell'evento e dal portale Educaweb.it, è stato assegnato in questa prima edizione alla Professoressa Speranzina Ferraro, già referente nazionale per l'orientamento presso il MIUR, per il contributo che ha saputo dare allo sviluppo di un sistema nazionale per l'orientamento nella scuola e nei sistemi territoriali.



Letto 342 volte

Social

share on facebook share on linkedin share on youtube share on twitter

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.