Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 

Utilizzare le microalghe per la produzione di biofuel; costruire centrali sottomarine per fornire energia alle case; studiare i segreti degli organismi marini per ricavare farmaci innovativi e materiali ultra-resistenti… queste sono alcune delle nuove frontiere della Blue Economy. L’economia del mare infatti non è solo pesca e trasporto di persone e in questo articolo cercheremo di capire quali sono le nuove frontiere di questo sistema economico complesso e in continua crescita anche in termini di opportunità professionali.

Pubblicato in Professioni

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.