Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 

E’ una società tutt’altro che "liquida" quella che emerge da una serie di nuovi dati pubblicati nelle ultime settimane. Se da una parte la parola chiave di questi tempi è “cambiamento”, che sia politico, culturale o economico, dall’altra il nuovo report dell’Ocse ci racconta che in Italia cambiare posizione sulla scala sociale è tutt’altro che facile. Siamo in un paese cristallizzato in gruppi sociali rigidi e la possibilità di scrivere un futuro diverso da quello dei propri genitori sembra un'impresa tutt’altro che facile. La mobilità sociale rappresenta il diritto di poter scegliere un lavoro in base alle proprie capacità e caratteristiche: si tratta di un valore garantito dalla nostra Costituzione (Articolo 4) e, nei fatti, dovrebbe essere promossa dalla scuola, in primis, e da un sistema diffuso e qualificato di orientamento che aiuti ogni cittadino a individuare le migliori opportunità per valorizzare le proprie capacità e i propri talenti. Ma è davvero così? 

Pubblicato in News

Organizzato dall’INAPP e dall’Università di Macerata, il Seminario di Studio “Giovani, lavoro e disabilità. Percorsi di transizione scuola lavoro”, in programma a Roma, il 5 aprile 2017, affronta uno dei temi più delicati per le politiche di iclusione sociale. L'inserimento sociale e lavorativo dei giovani con disabilità rappresenta infatti una sfida aperta per il sistema pubblico, per i sistemi educativi e per i servizi per il lavoro. Ma quali sono i modelli di riferimento in questo ambito? Quali sono le azioni messe in campo dalle istituzioni e dai sistemi educativi? 

Pubblicato in Eventi


Prosegue il nostro viaggio all'interno dei servizi di orientamento per scoprire le diverse modalità di utilizzo di SORPRENDO. Oggi incontriamo la dottoressa Andreana Zioni che ci presenta l'iniziativa 4YOUNG, un servizio innovativo che INTOO propone nell’ambito dell’orientamento ai giovani.

Pubblicato in Esperienze
Mercoledì, 27 Aprile 2016 14:01

AVO Giovani: Strumenti per l’occupabilità.

Il 3 maggio 2016 presso l'Auditorium Isfol a Roma si terrà la giornata di studio 'AVO GIOVANI: STRUMENTI PER L'OCCUPABILITÀ' attraverso la quale si intende presentare gli ultimi strumenti Isfol a supporto dell'occupabilità dei giovani e stimolare la riflessione sull'impatto e le ricadute operative che tali strumenti hanno sulle pratiche professionali e sulla organizzazione dei servizi per il lavoro presenti sul territorio nazionale.

Pubblicato in Eventi

In queste prime settimane del 2016 dovrebbe prendere avvio (con non poche difficoltà) il nuovo sistema dei servizi per l’impiego, uno dei pilastri del modello europeo che prevede un mercato del lavoro più dinamico, ma con servizi e strumenti in grado di accompagnare le persone verso le migliori opportunità lavorative e, in alternativa, verso percorsi di qualificazione e riqualificazione professionale. Si tratta di una grande sfida dove diventa fondamentale la centratura dei servizi sui bisogni soggettivi di ogni singola persona: quindi fortemente basato sull’esito delle attività di orientamento. Ma cosa prevede in questo senso il Decreto 150/2015 sui Servizi per il Lavoro? 

Pubblicato in News

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.