Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 

E' necessario rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro per favorire il miglioramento delle competenze dei giovani. A ribadirlo questa volta è l'Ocse, nel rapporto economico sull'Italia 2017, presentato a Roma presso la sede del MIUR il 15 febbraio u.s. dal Segretario Generale dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse) Angel Gurria. I cardini principali devono essere le politiche attive del lavoro, il consolidamento della collaborazione tra scuola e mondo del lavoro, il rafforzamento e la qualificazione del sistema di formazione professionale anche post-secondario.

Pubblicato in News

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.