SORPRENDO si rivolge:

Alla scuola per gestire le attività di orientamento in entrata, in uscita e i percorsi PCTO e offrire ad ogni studente un percorso personalizzato.

Alle università per qualificare le azioni di orientamento in entrata e per articolare le attività di placement.

Ai servizi per il lavoro per garantire ai propri utenti qualificati strumenti per la definizione del personale obiettivo professionale e relativo piano di azione.

Ai centri di formazione e orientamento per supportare l’orientamento in ingresso e supportare gli studenti nelle esperienze in azienda.

Contatta il nostro staff

Demo SORPRENDO

Ordina SORPRENDO

Richiedi informazioni

Dicono di noi

  • Nuove esperienze e attività

    “La caratteristica che ritengo fondamentale è sicuramente la possibilità di modificare le proprie risposte e creare ulteriori attività sulla base di nuove esperienze giungendo a risultati differenti o confermando i risultati già ottenuti. Questo rispecchia proprio il processo ricorsivo di riflessione alla base dell’alternanza scuola lavoro”

    Prof.ssa Maria Lina Saba, ITCG “Fermi” Pontedera (SI)

  • Strumento molto efficace

    “Si è rivelato uno strumento molto efficace per chi, soprattutto se particolarmente disorientato, deve per la prima volta esplorare i propri interessi e abilità al fine di comprendere meglio le specificità che contraddistiguono e che accomunano le tantissime professionalità presenti nel mercato del lavoro.”

    Dott.ssa Andreana Zioni, INTOO

  • Molto soddisfatta

    “Sono molto soddisfatta di SORPRENDO, soprattutto apprezzo che le domande che vengono poste non sono collegate a singole professioni ma a tipologie di attività, conoscenze o contesti che rappresentano degli elementi di riflessione di reale utilità nel processo di scelta verso un specifico percorso di studi che i nostri studenti devono compiere.”

    Prof.ssa Alessandra Ferracin, IC Legnago (Verona)

  • Individua le esigenze degli studenti

    “Grazie a SORPRENDO riusciamo a individuare le esigenze degli studenti ed organizzare solo quelle attività laboratoriali che sono di interesse per loro, con evidenti risparmi di tempo e risorse.”

    Dott.ssa Maria Muscolo, Università di Messina

  • Aumenta la conoscenza di sé

    “Sicuramente l’uso di SORPRENDO aiuta a far emergere gli interessi professionali, le preferenze e le avversioni personali aumentando il livello di conoscenza di sé”

    Dott. Francesco Marcigliano, Agenzia Regionale Lavoro e Apprendimento Basilicata

  • Molto utile

    “SORPRENDO può essere utile non solo per approfondire le professioni, ma anche per capire come acquisire le competenze richieste e mediante quale percorso formativo. La principale caratteristica è la spinta al ragionamento.”

    Dott. Angelo Giovanni Amerio, Centro Impiego Asti