Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 
Scritto da  Venerdì, 04 Settembre 2015 00:00

Lavoro 2015 non solo EXPO: le professioni più ricercate

Lavoro 2015 non solo EXPO: le professioni più ricercate
Credits: Sorprendo.it

Ai primi posti tecnici e funzionari commerciali, seguono gli esperti dell'informatica e delle nuove tecnologie.

Anno nuovo, lavoro nuovo! Per chi è in cerca della prima occupazione o di un altro posto di lavoro, ecco un elenco delle professioni che, secondo le previsioni di Kelly Services Italia, saranno le più gettonate nel 2015.

Al primo posto c'è una figura su cui le aziende investono anche in un momento di crisi per spingere sulle vendite e aumentare il fatturato. Si tratta dei tecnici commerciali e funzionari commerciali. Le risorse ideali sono diplomati o laureati in discipline tecniche, con almeno 2/3 anni di esperienza nella vendita. È sempre più richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e le regioni da cui proviene il maggior numero di richieste sono Lombardia, Piemonte ed Emila Romagna.

Nella nostra classifica dei più ricercati al secondo posto vediamo i sales account e gli account manager, soprattutto nel settore IT e delle telecomunicazioni. Per candidarsi è importante avere un'esperienza in attività di vendita, nel settore di riferimento. Le soft skills, ossia le cosiddette competenze comportamentali, sono relative alla determinazione verso il raggiungimento dell'obiettivo, capacità di negoziazione, ottima comunicativa, flessibilità e dinamismo.

Settore vendite a parte, tra le professioni più ricercate anche quelle legate all'informatica e le nuove tecnologie. Nell'elenco della Kelly Services, compaiono i softwaristi, ovvero ingegneri elettronici/elettrici dell'automazione.

Queste figure professionali devono soddisfare i requisiti di almeno 2/3 anni di esperienza in programmazione di software per macchine automatiche, devono essere disponibili a trasferte in tutto il mondo e avere una buona conoscenza della lingua inglese. Le regioni di riferimento in questo settore sono soprattutto Lombardia ed Emilia Romagna, dove si rileva il maggior numero di posizioni lavorative aperte.

Sempre in ambito tecnologico, un'altra figura ricercata sarà quella del project manager settore IT, con competenze tecnologiche soprattutto in ambito digital e di project management. Sono profili tecnici, quindi, ma con forte appeal commerciale, perché si interfacciano con i clienti, e di team building e leadership perché gestiscono team anche molto eterogenei. Le aziende che li cercano possono essere software house, web agency, system integrator e agenzie di consulenza IT. Nel Nord Est sono sempre più diffuse e strutturate, da Venezia a Verona, passando sicuramente per Padova ma anche Vicenza.

Infine, compare il market access manager. È una figura che, secondo Kelly Services, avrà un impatto sempre maggiore sulla modalità di sviluppo del mercato farmaceutico. È importante che operi almeno 1 o 2 anni prima della fase di lancio di un prodotto ad uso ospedaliero, conosca perfettamente le dinamiche della concorrenza e, soprattutto, stringa contatti. Competenze? Background sia scientifico che economico e conoscenza del mercato di riferimento; li cercano soprattutto le big pharma e biotech che hanno in programma lanci di nuovi prodotti o linee, in tutta Italia.

Letto 1111 volte

Social

share on facebook share on linkedin share on youtube share on twitter

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.