Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 
Scritto da  Staff Sorprendo Domenica, 03 Novembre 2019 14:19

Career Education: la nuova prospettiva pedagogica dell'orientamento. Convegno promosso da IUSVE il 13 e 14 dicembre a Venezia.

Tra le funzioni che la scuola svolge, l'orientamento è forse quella più complessa, ma sicuramente la più urgente e strategica per aiutare gli studenti ad affrontare le scelte future.
A livello internazionale, si parla di Career Education per indicare quelle attività che aiutano i giovani a conoscere meglio i contesti di lavoro e i percorsi di studio, ma anche le proprie caratteristiche personali e potenzialità. Si tratta di una nuova prospettiva pedagogica dell'orientamento, che ritroviamo anche, a livello nazionale, nei recenti documenti del MIUR sull'orientamento e sui PCTO.
Ma cosa significa Career Education? Quali sono i modelli di riferimento e quali strumenti abbiamo a disposizione? Come possiamo declinare queste attività all'interno dei contesti educativi, dalla scuola primaria all'università?
Questi sono i temi del Convegno promosso dall'Università IUSVE di Venezia nelle giornate del 13 e 14 dicembre 2019 e intitolato "Orientamento 4.0. La Career Education per il successo formativo e personale".

Il programma del Convegno IUSVE, promosso in memoria del professor Severino De Pieri, offrirà ai docenti e ai dirigenti scolastici un punto di vista internazionale e nazionale sul tema dell'orientamento in una prospettiva di Career Education, centrata sui bisogni delle persone di gestire il proprio percorso di crescita, di studio e di carriera in contesti diversi e in una società in rapido cambiamento.

La prima giornata prevede gli interventi di alcuni tra i massimi esperti mondiali dell'orientamento, quali il Professor Ronald Sultana, Direttore dell'Euro-Mediterranean Centre for Educational Research dell'Università di Malta, e il Professor Jean Guichard, Direttore emerito UNESCO Chair on Lifelong Guidance and Counseling e UNESCO-UNITWIN, per una panoramica internazionale sui modelli e le pratiche di orientamento nei contesti educativi. A seguire, coordinati dal Professor Diego Boerchi dell'Università Cattolica di Milano, sono in programma sei diversi workshop di studio sulle declinazioni della Career Education nei diversi contesti di studio (Primo e Secondo Ciclo, Università), sulle buone pratiche e gli strumenti e sulle opportunità di formazione e aggiornamento per i docenti.

La seconda giornata prevede una tavola rotonda sulle prospettive di sviluppo della Career Education nella scuola, con la partecipazione di Marco Rossi Doria, esperto di politiche educative. Inoltre, è prevista la partecipazione dei referenti del MIUR e dell'Ufficio Scolastico Regionale.

Si tratta di un appuntamento di grande interesse per tutto il mondo della scuola e per tutti i docenti che sono impegnati nelle attività di orientamento, di tutorato e di progettazione dei nuovi percorsi PCTO.

La partecipazione all'evento è gratuita, ma è necessario iscriversi con anticipo attraverso il sito di IUSVE in quanto i posti sono limitati. Qui è disponibile il programma delle due giornate.

 

Letto 71 volte

Social

share on facebook share on linkedin share on youtube share on twitter

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.