Esperienze

Gestire percorsi di orientamento rivolti a persone con disabilità: l’utilità del software sorprendo

Continua il nostro viaggio sulle modalità di utilizzo del software SORPRENDO nei diversi contesti di orientamento. Grazie alle testimonianze di chi utilizza quotidianamente lo strumento, proviamo a comprenderne l’utilità anche negli ambiti della consulenza individuale. In questo articolo, la dottoressa Stefania Milani ci…

Utilizzare sorprendo nei percorsi in alternanza scuola lavoro: l’esperienza dell’itcg ‘fermi’ di pontedera (pi)

Molte sono le scuole che utilizzano SORPRENDO con ottimi risultati  all’interno dei percorsi in Alternanza Scuola Lavoro e che sono disponibili a condividere la loro esperienza per offrire spunti e suggerimenti ad altre scuole che lo utilizzano o che sono interessate a sperimentare questo innovativo strumento di orientamento…

Internet day: la regione friuli venezia giulia sperimenta nuove tecnologie per l’orientamento con sorprendo.

L’occasione dell’Internet Day è stata per la Regione Friuli Venezia Giulia anche l’opportunità di proporre e sperimentare alcuni percorsi innovativi di orientamento basati sulle nuove tecnologie digitali. In particolare, è stato presentato dalla Regione Friuli Venezia Giuliail software on line per l’orientamento SORPRENDO…

Qualità, professionalità, tecnologie: le sfide dei sistemi regionali di orientamento. intervista al professor ronald sultana.

Nell’ambito dei seminari internazionali del progetto Forma-Orienta, promossi dalla Regione Marche e dall’Università di Camerino, abbiamo avuto l’occasione di incontrare il professor Ronald Sultana, docente presso l’Università di Malta, direttore dell’Euro-Mediterranean Centre for Educational Research, uno dei massimi…

Verso un framework italiano delle capacità di orientamento al lavoro: pubblicato il report “understanding career management skills”

L’Europa ha da tempo centrato le politiche di orientamento permanente (Lifelong Guidance) sul concetto di Career Management Skills (CMS), che identifica quelle capacità che ogni persona deve possedere per gestire autonomamente e consapevolmente le proprie scelte di studio e di lavoro. Si tratta di un tema fondamentale per …

Sorprendo come strumento di continuità nel passaggio tra cicli scolastici: l’esperienza dell’ips einaudi di palermo

Pubblichiamo l’intervista al Prof. Fabio Marino, docente con funzione strumentale didattica e sostegno docenti, dell’istituto IPS Einaudi di Palermo. L’istituto propone un’offerta formativa collegata al settore “Servizi”, indirizzo “Servizi commerciali” e “Opzione promozione commerciale e pubblicitaria”. In occasione della visita…

Ecco le prossime tappe di formaorienta, il progetto di formazione per il sistema regionale di orientamento delle marche.

Si concluderà con la conferenza di Ancona il prossimo 26 novembre il progetto FORMAORIENTA, promosso dalla Regione Marche per condividere le nuove Linee Guida Regionali sull’Orientamento (DGR 631/2014). La professionalità degli orientatori è infatti il primo fattore di qualità di un sistema territoriale di servizi di orientamento…

Guiding cities: le città che orientano. incontro di atene – 8/9 ottobre 2015

In questo momento storico di grande disorientamento, i fenomeni della dispersione scolastica e della disoccupazione giovanile rappresentano le sfide prioritarie per tutti i sistemi territoriali, dalla scuola, alla formazione professionale, ai servizi per l’impiego. Le città e gli enti territoriali si confrontano ad Atene dall’8 al 9 ottobre 2015…

La grande sfida dei futuri servizi di orientamento: quali competenze sono necessarie per orientarsi lungo tutto l’arco della vita? quando e come si apprendono?

La strategia europea per l’orientamento lungo tutto l’arco della vita (Resolution of the Council and of the Representatives of the Governments of the Member States, meeting within the Council of 21 November 2008 on better integrating lifelong guidance into lifelong learning strategies – 2008/C 319/02) individua nelle…