Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.

 

Continuiamo il nostro viaggio tra le realtà che hanno adottato il software SORPRENDO per l'orientamento e raggiungiamo il Piemonte, per conoscere l'esperienza della rete regionale dei C.I.O.F.S. - F.P. PIEMONTE.

L'ente vanta una lunghissima tradizione nella formazione e nell'orientamento ed è stato uno dei promotori di SORPRENDO, già nella prima fase di sperimentazione in Italia, contribuendo allo sviluppo della metodologia e dei contenuti iniziali. Oggi incontriamo Chiara Ortali, esperta di orientamento presso la sede di Torino, che ci racconta come usano SORPRENDO con giovani e studenti che sono ancora nell'ambito dell'istruzione obbligatoria. 

Pubblicato in Esperienze

Rimani in contatto con noi

Se hai domande o richieste di chiarimento su SORPRENDO, i nostri consulenti sono a tua disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.00.

Contattaci

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.